Venerdì 27 Novembre 2020 dalle 13.00 alle 17.00 e Sabato 28 Novembre dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30

presso Aula C114 della Cittadella Socio Sanitaria viale Tre Martiri, 89 a Rovigo (RO)

La cultura e la pratica della mutualità rappresentano una risorsa importante nell’ambito della promozione e della protezione della salute. Nelle situazioni di dipendenza, la cultura e la pratica della mutualità costituiscono un terreno ideale di incontro e di crescita comune per volontari, operatori, diretti interessati e familiari. Questo appuntamento rappresenterà un’occasione per sensibilizzare e formare alla cultura e alla pratica della mutualità volontari, operatori, persone direttamente coinvolte, al fine di far acquisire loro conoscenze e strumenti pratici per promuovere nelle proprie realtà gruppi di auto mutuo aiuto, con un approfondimento sui giocatori d’azzardo e i loro familiari.

Interverranno:

– dott. Stefano Bertoldi, educatore professionale, formatore, fondatore dell’Associazione A.M.A. di Trento

– dott.ssa Giulia Tomasi, psicologa psicoterapeuta, operatrice Associazione A.M.A. nell’ambito gioco d’azzardo

Per iscrizione obbligatoria scrivere all’indirizzo rovigo.gap@coopterra.it – 35 posti disponibili

www.coopterra.it/dipendenze

www.coopterra.it/gap