Fatture

Come previsto dalla normativa che dal 2019 estende l’uso della fattura elettronica anche ai privati cittadini, la fattura elettronica è un file .xml che la Cooperativa genera ad inizio mese e che viene messo a disposizione dei genitori dal Sistema di Interscambio nell’area riservata del sito web dell’Agenzia delle Entrate. Nel momento in cui viene emessa tale fattura in formato .xml, il genitore riceve una email con una copia “di cortesia” in formato pdf della fattura elettronica e di una sua accompagnatoria. La fattura contiene i dati essenziali del servizio, tra cui il codice fiscale del bambino iscritto e il mese di riferimento o la descrizione della prestazione fatturata (ad esempio “iscrizione”); la accompagnatoria invece include il dettaglio degli importi dovuti: tariffa mensile, rimborsi, costi per ore aggiuntive, ritardi, attività integrative a pagamento. Ricevendo tale email, non serve quindi che il genitore si registri al portale dell’Agenzia delle Entrate per avere accesso a tali informazioni. Resta che nel suo cassetto fiscale presso il Sistema di Interscambio dove il genitore può trovare le fatture dei vari servizi a lui intestati, tra cui quelli della Cooperativa.

Le fatture riguardanti l’attività di ogni mese saranno emesse nei primi giorni del mese stesso e vi verranno recapitate nei modi precedentemente concordati: a mano o per e-mail.

Vi invitiamo a saldare il dovuto entro 5 giorni dall’emissione delle fatture stesse.

Pagamenti

Potete pagare le rette di frequenza nei seguenti modi:

  • POS – Il nostro Asilo Nido è fornito di un dispositivo Pago Bancomat. Vi ricordiamo che, nel momento del pagamento, dovrete esibire all’operatore incaricato del POS la fattura riguardante il pagamento che volete saldare. Questa modalità di pagamento non comporta costi aggiuntivi per il cliente.
  • SDD – il SEPA (Single Euro Payments Area) Direct Debit è un servizio pan-europeo di addebito diretto per disposizioni di incasso nazionali e transfrontaliere in euro. Questo sistema, che ha sostituito il RID italiano, alla stregua di quest’ultimo è un servizio di incasso basato sulla sottoscrizione dal parte del cliente di una autorizzazione (mandato) a prelevare fondi dal proprio conto corrente. Per attivare questa modalità di pagamento è necessario compilare un modulo di mandato per permettere, quando si emette la fattura della retta di frequenza, l’addebito automatico del dovuto sul vostro conto corrente (circa 5 giorni lavorativi dopo l’emissione della fattura). Il sistema SDD non comporta costi aggiuntivi per il cliente.
  • Bonifico Bancario– Potete saldare il dovuto attraverso un bonifico bancario al Conto Corrente della Cooperativa Sociale Terr.A. presso Banca Popolare Etica:

    • intestatario del Conto: Cooperativa Sociale Terr.A
    • codice IBAN: IT44 S 05018 12101 000011019700
    • causale obbligatoria: N° della fattura (per le iscrizioni: cognome e nome del bambino)

    Il costo del bonifico bancario è determinato dal rapporto contrattuale del cliente con la sua banca..

Per qualsiasi chiarimento contattare l’amministrazione.