Pubblicati da Manuela Anna Pinducciu

, ,

“Caccia alle uova” in ludoteca e laboratori pomeridiani – aprile 2022

La ludoteca Ambarabà presenta la proposta di laboratori in programma nel mese di Aprile, scoprite la nostra offerta aprendo i volantini. Venite a trovarci in occasione dell’evento speciale “caccia alle uova”, giocheremo in giardino alla ricerca delle uova nascoste da un coniglio birichino! Vi ricordiamo che per accedere alla ludoteca è necessaria la PRENOTAZIONE attraverso […]

,

Appuntamenti in Ludoteca Gennaio-Maggio 2022

La Ludoteca Ambarabà vi invita a partecipare alle attività in programma da Gennaio a Maggio 2022. Venite a scoprire i nostri appuntamenti quotidiani e le offerte dei laboratori tematici. Aprite i volantini, leggete le proposte e preparatevi a giocare con noi! In gennaio utilizzeremo l’animazione in stop-motion per… realizzare un video da pubblicare sul nostro sito!   Scoprite le date delle […]

,

MO837 – Informativa dipendenze

scarica la versione pdf il Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”) stabilisce che il soggetto interessato debba essere preventivamente informato in merito all’utilizzo dei dati che lo riguardano e che il trattamento di dati personali sia ammesso solo con il consenso espresso del soggetto interessato salvo i casi previsti dalla legge. Ai sensi dell’articolo 13 del regolamento […]

, ,

Eventi speciali e aperture Straordinarie in Ludoteca Ambarabà 2021/2022

La ludoteca Ambarabà presenta gli appuntamenti speciali in calendario da Ottobre 2021 a Giugno 2022. Vi invitiamo alla prima apertura straordinaria dell’anno prevista per domenica 31 ottobre per giocare insieme il pomeriggio di Halloween: la ludoteca si trasformerà in un vascello fantasma in cui avventurarsi in giochi da brividi per spezzare una maledizione! Le attività […]

, , , ,

Mostra fotografica per il Centro Diurno “Il Pane e le Rose” – ottobre 2021

  Al centro diurno “Il pane e le rose” è stato proposto un intenso e articolato percorso di riflessione e scoperta delle proprie emozioni, il tentativo di rimettersi in contatto con se stessi attraverso lo stimolo dei colori e delle immagini. Al termine del lavoro guidato dagli educatori, il gruppo dei pazienti è stato invitato […]